Campagne di Milano: più di una mostra a Palazzo Isimbardi

Sarà inaugurata il 12 dicembre alle 10.30 a Palazzo Isimbardi, in corso Monforte 35, la mostra a ingresso gratuito “Campagne di Milano“.
 

Una soggettiva

 
Milano rurale, al centro della soggettiva, si rivela ancora una volta una metropoli capace di aprire un dialogo con il mondo degli affari, delle imprese e delle industrie.
 

Aperta fino al 16 dicembre

 
Fino al 16 dicembre sarà possibile visitare la mostra che mette in risalto l’identità agricola di Milano. Nonchè il ruolo fondamentale dei cittadini di un tempo nel settore primario. Comunicando e valorizzando questo primato nel panorama di trasformazione economica della realtà attuale.
 

Sinerga virtuosa

 
L’iniziativa, voluta dalla Provincia di Milano, in collaborazione con Regione Lombardia, Parco Agricolo Sud Milano e con la partnership di Firestone, Syngenta, Chimiberg, Campagna Amica, Jvm Concept Show, Nexo, Macchine e Trattori, Associazione Eclettico Milanese, è uno strumento messo a disposizione del cittadino e delle imprese. Allo scopo di descrivere la trasformazione agricola del capoluogo lombardo e del suo territorio nel contesto europeo.

Agroambiente

Investimenti e azioni in un’ottica agroambientale hanno determinato lo sviluppo del paesaggio periurbano. Infatti danno testimonianza della capacità di Milano di intrecciare proficue interconnessioni tra realtà urbana e campagna.
 

Voce narrante

 
L’evento si sviluppa attraverso una raccolta fotografica accompagnata da una voce narrante. Che recita brani teatrali sul tema dell’agricoltura milanese dall’Ottocento ad oggi

Patrimoni nascosti

Patrimoni fotografici “nascosti”, scatti fotografici d’autore e documenti d’archivio su pannelli in poliprex di diversi formati guidano il pubblico. Attraverso un percorso che evidenzia il radicale processo di modernizzazione che ha coinvolto la campagna nell’ultimo secolo.

Ruolo di primo piano

Un ruolo di primo piano è stato svolto dall’evoluzione e diffusione delle macchine agricole e da tutto il comparto meccanico nell’agricoltura. Infatti il tema si caratterizza con una presenza da protagonista nelle immagini in mostra.

Mais e riso

Un allestimento con mais e riso farà da cornice al pneumatico da trattore, Maxi Traction Firestone, posto nel centro del cortile di Palazzo Isimbardi. Infatti sarà la forte valenza iconica a simboleggiare l’operosità e l’attualità del lavoro nei campi, unito alla modernità e all’appeal a cui il cittadino è abituato. 
 
La faccia giovane
 
Sempre con l’obiettivo di far conoscere la realtà rurale del territorio, la sua storia, le sue potenzialità e le prospettive future sarà riproposta l’esposizioneLa faccia giovane dellʼagricoltura lombarda”. Una realtà nata nel 2011 e installata, come prima edizione, negli spazi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano.

Campagna di comunicazione della Regione

Quest’ultima proposta si inserisce nella campagna di comunicazione della Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia Lʼagricoltura cambia faccia alla tua vita. Ovvero la proposta dedicata a tutti i cittadini lombardi.

L’obiettivo

Proposta finalizzata a raccontare gli importanti risultati ottenuti in ambito agricolo. Ovvero grazie alla partnership con l’Europa e alle Politiche Agricole Europee.

Incontri  dibattiti

Inoltre, a margine sono previsti una serie di incontri e dibattiti:
 
12 dicembre ore 10.30
 
I finanziamente statali e dlla omunità europea delllo sviluppo dell’agricoltura
 
Inaugurazione
 
Saluto di Benvenuto
 
Paolo Baccolo, Direttore Generale Agricoltura Regione Lombardia
 
Paolo Lassini, L’agricoltura e il Progamma di Sviluppo Rurale in Provincia di Milano 
 
 
13 dicembre ore 16.00
 
Una testimonianza di verifica nelle opportunità dell’agricoltura di oggi
 
On. Guido Podestà, Presidente Provincia di Milano
 
Giuseppe Elias, Assessore Regionale dell’Agricoltura
 
Renato Mannheimer, tanti eventi, un solo contenitore: l’agricoltura lombarda si mette a sistema. I risultati del network dell’agricoltura lombarda 2012
 
Carlo Soave, I frumenti: ieri, oggi e…domani?
 
14 dicembre ore 16.00
 
Il processo di evoluzione introdotto nello sviluppo dell’agricoltura
 
Furio Oldani, L’evoluzione tecnica dei motori off road
 
Gustavo Gandini, I sistemi di allevamento e l’evoluzione delle razze
 
 
dal 12 al 16 dicembre
 
Mercatino di Campagna Amica
 
Ogni giorno omaggio violette Syngenta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.