Lantieri de Paratico a Vinitaly 2013: ora puntiamo al Bio, mentre cresce l’impegno per salvaguardia dell’ambiente


A Vinitaly 2013 in vetrina anche l’azienda franciacortina Lantieri de Paratico. Ben 250 tonnellate all’anno di anidride carbonica sottratte all’atmosfera grazie all’attività foto sintetica del vigneto; un impianto fotovoltaico da 25 kW che consente un approvvigionamento del 40% dell’energia elettrica necessaria in cantina; bottiglie più leggere di 60 gr. In pratica, 1 Kg di anidride carbonica in meno nell’atmosfera per ogni bottiglia Franciacorta Lantieri DOCG.

I numeri

Oggi l’azienda produce 120.000 bottiglie di Franciacorta DOCG e 40.000 di Curtefranca rosso e bianco su un terreno vitato di circa 20 ettari, interamente coltivati dalla famiglia.

L’impegno a difesa dell’ambiente

L’azienda agricola Lantieri è stata tra le prime realtà a livello nazionale ad aderire al progetto Ita.Ca (Italian Wine Carbon Calculator), il primo calcolatore italiano, condiviso a livello internazionale, per misurare le emissioni di CO2 in atmosfera, realizzato dallo Studio Agronomico Sata e dalla Facoltà di Agraria dell’Università di Milano. È grazie a un’analisi dettagliata e costante che il bilancio delle emissioni continua a migliorare. Valorizzando sempre più l’azione a beneficio dell’ambiente.

Riutilizzo dell’acqua piovana

Come l’aria, anche l’acqua rappresenta un bene sempre più prezioso e troppo spesso sottovalutato. Nell’ambito del programma di razionalizzazione delle risorse l’Azienda Lantieri si è dotata di cisterne per la raccolta di acqua piovana che potrà essere reimpiegata per alcune operazioni di lavaggio – pavimenti, macchinari, bottiglie esterne – e per i trattamenti antiparassitari, oltre naturalmente per la manutenzione dei giardini.

Vino, qualità e Bio per tutelare la biodiversità

Migliorare la qualità dell’uva con il contestuale passaggio al biologico comporta certamente una maggiore competenza. Nonchè un impegno più attento nelle operazioni di difesa contro i parassiti in genere con un costante monitoraggio in tutte le fasi fenologiche. I prodotti utilizzati, infatti, tutti di origine naturale. E sono caratterizzati da minor aggressività. E inducono a una tempestività d’intervento più rigorosa ma, soprattutto, alla conservazione di un equilibrio tra i parassiti ed i loro nemici predatori che sono nostri alleati e vanno rispettati e favoriti nel loro insediamento.

lantieri paratico viniatly 2013L’obiettivo aziendale

“Il nostro obiettivo – ha spiegato Fabio Lantieri, titolare dell’omonima azienda vitivinicola – è preservare la biodiversità, garantire una maggiore sostenibilità, assumerci la responsabilità di salvaguardare un territorio incomparabile dal microclima unico, la Franciacorta”.
L’azienda agricola Lantieri de Paratico guarda al futuro mirando alla costante qualità e ponendo la massima attenzione alle problematiche legate, oggi più che mai, alle mutazioni climatiche e all’effetto serra.
lantieri paratico vinitaly 2013Azienda Agricola Lantieri de Paratico –
Vinitaly 2013
Consorzio Franciacorta PALAEXPO B/C 14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.