Vino, olio e birra di alta qualità a Manerba del Garda: per l’azienda Avanzi una passione di famiglia

facciataColtivare la passione dei nonni per la famiglia Avanzi di Manerba del Garda, nel bresciano, è diventato un impegno costante nella ricerca della qualità.
Non solo nella produzione e vendita del vino ma anche dell’olio Garda DOP e della birra.

GARDA LAGO DEI PRIMATI – Tutte eccellenze, espressione di un territorio caratterizzato da un paesaggio reso unico dalla presenza del Garda, il maggiore lago italiano, con una superficie di circa 370 km². Cerniera fra tre regioni, Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige, il Garda è impreziosito dalle splendide colline della Valtenesi che garantiscono un clima straordinariamente mite.

Lo ha apprezzato la delegazione di Arga Lombardia Liguria, l’associazione di giornalisti agroamIntervista Avanzibiente & food che è stata ospitata dall’azienda Avanzi in occasione dell’assemblea convocata per il rinnovo delle cariche sociali.

STORIA AZIENDALE – Ricostruisce la storia di questo gioiello imprenditoriale Giuseppe Avanzi, enologo.
“L’azienda è stata fondata nel 1931 – racconta – quando mio nonno Giovanni Avanzi, con uve prodotte sulla sponda occidentale del lago di Garda, ottiene un eccellente vino rosso. Comprava l’uva, la pigiava e poi commercializzava il vino”.

Nel 1938 l’attività si amplia e in Manerba del Garda viene acquistata la cosiddetta Cantina Vecchia, una proprietà risalente al 1600.

“Il grande passo – dice Giuseppe con una punta d’orgoglio – è stato fatto da mio papà Giampietro e dal papà di Nicola, Alessandro, che hanno puntato tutto sulla qualità ingrandendo le cantine e acquistando nuovi vigneti e oliveti . Siamo produttori dal grappolo fino alla bottiglia finita”.Visita Cantine Avanzi

I VITIGNI – Quattro i vitigni tipici di questo territorio: Groppello, Barbera, Marzemino e Sangiovese.

LUGANA, OLIO E BIRRA – “Nel 1990 – ricorda Nicola Avanzi – è stata acquistata un’azienda importante, la Bragagna nel comune di Sirmione, 24 ettari accorpati di cui una buona quindicina sono di Turbiana, che è il Trebbiano di Lugana, diventato il “bianco” di punta dell’azienda che è il Lugana. Poi le varie attività che hanno seguito quella del vino: il frantoio nel 1995, visto che abbiamo anche più di tremila ulivi, quindi produzione di extravergine di oliva Dop e nel 1999 il microbirrificio con pub annesso per la degustazione della birra.”

BOLLICINE ROMANTICHE- “E’ del 2007 l’acquisto dell’azienda – spiega l’enologo Giuseppe Avanzi – in Franciacorta e, nel 2010, abbiamo cominciato a vinificare. A fine 2012, inizio 2013, è uscito il primo Franciacorta a Passirano che è una piccola chicca: 9 ettari di vigneto, tutto nuovo, con utilizzo di tecnologie avanzate per avere un prodotto di altissimo livello anche se le bottiglie sono poche, circa 45-50.000 all’anno”. “L’abbiamo chiamato “Romantica” – ci dice – e a breve usciremo con l’annata 2012. Ci apprestiamo a fare il tiraggio della vendemmia 2014, per la produzione di Brut e Satèn. A fine anno usciremo con un millesimato 2012”.
Il Satèn Romantica Franciacorta docg è stato premiato con il massimo punteggio, le 4 Rose Camune, dall’Associazione Italiana Sommeliers Lombarda.

Olio AvanziLa passione per il buon vino è quella che caratterizza il modo con cui l’azienda Avanzi produce l’olio, che qui può fregiarsi della Dop Garda.
L’OLIO “ESTIVO” – “Il disciplinare per la Dop Garda – entra nel merito Nicola – prevede che tutte le piante siano iscritte agli albi e abbiano varietà prestabilite che nel nostro caso sono il Casaliva, il Frantoio, il Pendolino e il Gargano e il Leccino. Bisogna essere accurati nella raccolta, tra fine ottobre e inizio novembre, e schiacciare le olive velocemente (noi lo facciamo entro le 24 ore dalla raccolta). In base al regolamento è previsto, che durante la lavorazione, le temperature di estrazione non siano superiori ai 27 gradi centigradi in modo che le acidità siano inferiori agli 0,5, mentre un normale extravergine è sugli 0,10”.

Tra gli oli prodotti nel frantoio Avanzi anche l’extravergine denominato in etichetta Estivo, in omaggio al termine usato da Lucio Giunio Moderato Columella, agronomo romano che , in un suo trattato nell’anno 54 d.c., definì Estivo l’olio ottenuto dalle olive raccolte a fine ottobre (leggermente in anticipo sul normale periodo di raccolta) rendendo il prodotto migliore a discapito della quantità. E’ un olio extravergine fruttato, leggermente piccante e con un retrogusto di mandorla. L’acidità è molto bassa e questo lo rende un olio extravergine indicato per la dieta mediterranea. E’ ideale per condire insalate e verdure di stagione. E’ ottimo sulle bruschette o sulle zuppe, ed è perfetto con il pesce.

LE ESPORTAZIONI – I vini e l’ olio extravergine di Avanzi sono presenti in numerosi paesi del mondo.
Oggi sono più di 50 le strutture che propongono e distribuiscono i vini di Avanzi nel mondo: Stati Uniti d’America, Giappone, Cina, Singapore, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Belgio, Paesi Bassi, Danimarca, Lituania, Ungheria, Polonia, Slovacchia.

IL MICROBBirre AvanziIRRIFICIO – E poi c’è la birra, prodotta con un impianto di Kaspar Schulz, il primo in Italia: consente una produzione di 20 ettolitri per cotta utilizzando 11 tank. Tutto il processo di preparazione è interamente gestito da computer con possibilità di intervenire manualmente nelle varie operazioni. Il riscaldamento del mosto è a vapore e ciò garantisce la costanza delle temperature e la conseguente qualità della nostra birra artigianale.
Manerba Brewery è la micro birreria artigianale del Lago di Garda. Il locale è suddiviso in due zone: la fabbrica di birra artigianale e il pub-birreria con 300 posti interni e 300 posti esterni.

Tutti i prodotti dell’azienda Avanzi sono acquistabili sia nel punto vendita diretta, sia on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.