Vallata di Levanto, rinnovato consiglio Cooperativa agricoltori

vendemmia_2012_040A Levanto, nello scorso mese, è stato rinnovato il consiglio direttivo della Cooperativa Agricoltori “Vallata di Levanto” che ha 203 soci principalmente locali ma anche dei paesi vicini di Bonassola e Framura, e che ha la validità dall’Aprile 2015 al Marzo 2018.

Presidente (riconfermato), Antonio Zoppi di Bonassola, Franco Frasca di Levanto, vice-presidente; gli altri 11 sono tutti consiglieri: Giancarlo Bettinotti di Beverino e i levantesi Gian Carlo Canzio, Carmela Condemi, Gianluigi Corradi, Paolo Crovetto, Roberto Figaroli, Cesare Gussoni, Marco Del Bene, Diego Romano, Alessandro Tadei ed Aldo Viviani.

La Cooperativa venne fondata nel 1978 a Levanto (provincia di La Spezia) per evitare il progressivo abbandono degli oliveti e dei vigneti, aiutando così a preservare un territorio di grande bellezza ma di difficile conduzione a causa della sua morfologia. Tra i punti di forza, troviamo le delizie enogastronomiche, capaci di fare da traino al settore turistico.

In una zona in cui  gli spazi risultano più ampi ed aperti rispetto alle confinanti Cinque Terre, la viticoltura vanta una tradizione plurisecolare, se già nel 1242 il notaio Ursone di Vernazza, nel suo poema sulla lotta tra Genova e l’imperatore Federico II poteva ricordare Levanto come “ameno sito piantato a viti ed arbori di pomi d’ogni ragione”.

Levanto vendemmia_2012_033Questa  tradizione continua a vivere oggi attraverso l’opera di molti piccoli produttori associati in cooperativa.

Producono il bianco D.O.C., denominato “Lievàntu” che presenta un profumo delicato e persistente, con retrogusto amarognolo tipico dei vini del levante ligure, due selezioni più pregiate “Costa di Mattelun” e “Costa di Legnà” il rosso D.O.C. “Canuet”, che è caratterizzato da un sapore asciutto e delicatamente armonico.

C’è anche la produzione vini I.G.T. ed in particolare vini passiti bianchi e rossi che ricalcano la tradizione dei vini da meditazione, produzioni limitate nella quantità ma di eccellente qualità, risultato di sapienti tecniche colturali e di una moderna vinificazione. Delle uve coltivate e raccolte in località La Costa nelle colline di Monterosso al Mare e vinificate tra i carugi del paese, la Cooperativa Agricoltori Vallata di Levanto produce una piccola selezione di “Cinque Terre” e “Sciacchetrà”.

Olio Levanto 1Utilizzando un moderno frantoio con una linea di produzione per ottenimento di prodotti di qualità con lavorazione partitaria, lavorazione a freddo e possibilità di lavorare olio biologico, si ottiene un “Olio Extravergine” e un “Olio Extravergine D.O.P.” di sapore dolce, aroma delicato e profumo intenso, lavorato a freddo.

Poi ci sono i prodotti tipici come le imperdibili marmellate di arance e limoni, le olive in salamoia, il patè di olive, il miele realizzati con le materie prime conferite dai soci.e molto altro da scoprire anche sul sito internet www.coopagricoltorilevanto.it

La Cooperativa si trova in Via San Matteo, 20 in località Le Ghiare.

Guido Ghersi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.