Milano: intesa tra Comune e Fondazione Catella per orti didattici a scuola

I bambini acquisiscono conoscenze su percorso cibo da terra e tavola creando orti didattici nella scuola. È questo l’obiettivo di ‘MiColtivo-Orto a scuola’, un progetto al centro del protocollo di intesa tra Comune di Milano e Fondazione Riccardo Catella. Lo ha deliberato ieri la giunta di Palazzo Marino, sancendo l’accordo promosso dalla Fondazione insieme a Expo 2015 e alla associazione Orticola di Lombardia. 
 
orti didattici scuola

Programma per i bambini

 
L’iniziativa si presenta come un programma di educazione alimentare ed ambientale dedicato ai bambini. Il progetto, patrocinato dal Comune di Milano, sviluppa il tema dell’Esposizione Universale 2015 ‘Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’. Con l’obiettivo di stimolare nei bambini l’assunzione di corrette abitudini alimentari divertendosi.

‘MiColtivo, Orto a Scuola’

MiColtivo, Orto a Scuola” rientra nel programma civico pluriennale I Progetti della Gente”, avviato nel 2005 dalla Fondazione Riccardo Catella, che prevede la realizzazione di interventi di riqualificazione di spazi pubblici. Come contributo alla qualità della vita e alla socializzazione della città. I progetti vengono composti dalla Fondazione attraverso un processo di ascolto dei bisogni e delle esigenze dei quartieri e di alcune collettività selezionate. E vengono realizzati in sinergia con l’amministrazione e con il contributo trasversale di diverse professionalità che rappresentano i talenti della città. 
 
orti didattici scuola
Ad oggi sono stati promossi 7 “Progetti della Gente”.
 
Nel contesto di qusta serie di attività  Expo 2015 Spa e Fondazione Riccardo Catella nel marzo scorso avevano, infatti, stretto un Accordo di collaborazione per individuare, promuovere e realizzare progetti della gente di comune interesse che abbiano ad oggetto esigenze particolarmente sentite dalla cittadinanza milanese e possano favorire lo sviluppo di modelli positivi da esportare anche a livello nazionale.
 
Fondazione ed Expo 2015 Spa, nell’ambito dell’Accordo, hanno identificato il primo progetto comune battezzato “MiColtivo, Orto a Scuola”, con il coinvolgimento, in qualità di co-promotore dell’iniziativa, di Orticola di Lombardia, Associazione senza fine di lucro, già attiva dal 2010 sul tema orti in città con il progetto “Orticoltura urbana”.
 

Sana alimentazione

 
“MiColtivo, Orto a Scuola” intende quindi favorire la corretta e sana alimentazione dei bambini attraversol’esperienza degli orti didattici. Il programma si realizza attraverso l’attivazione di due aree d’intervento integrate tra loro.
 
1. Orti
 
Il programma prevede la sistemazione dei cortili delle scuole pubbliche cittadine attuata in collaborazione con il Settore Parchi e Giardini del Comune di Milano. Con la progettazione e la realizzazione di orti didattici. Verrà, inoltre, messo a punto un programma per la cura, la manutenzione ed il riavvio annuale degli orti. Coinvolgendo anche le famiglie ed il territorio circostante le scuole (Consigli di Zona, gruppi di nonni e nonne, associazioni, …). Per le scuole partecipanti, fino al 2015, ci sarà un supporto in queste attività da parte di professionisti coadiuvati da Orticola di Lombardia. Con l’obiettivo di renderle autonome nella gestione degli orti.
 
orti didattici scuola
2. Programma didattico
 
Il programma si avvia come progetto pilota nel 2012 in due scuole primarie: una all’interno dell’Istituto Comprensivo ‘Renzo Pezzani’ di via Martinengo e l’altra dell’Istituto Comprensivo Italo Calvino’ di Via Carnovali.
 
Con questo programma si intende mettere a punto un modello di orto didattico da esportare anche a livello nazionale, nella prospettiva Expo di condivisione e diffusione di best practices.
 
orti didattici scuola

Coinvolgimento

‘MiColtivo, Orto a Scuola’ prevede il coinvolgimento trasversale e integrato di più gradi scolastici con un programma di attività didattiche diversificato.

Consulenza interdisciplinare

In questo contesto, l’associazione non profit mix milanoper, che collabora con la Fondazione nell’attuazione dei Progetti della Gente attraverso una consulenza civica interdisciplinare fornita su base volontaristica dagli oltre 20 professionisti associati, offrirà un supporto qualificato nell’insegnamento delle diverse discipline previste (organizzazione aziendale, marketing e comunicazione, gestione, finanza).
 

Programma didattico

Il programma didattico interdisciplinare sviluppato nel 2012 con il monitoraggio della Direzione Scolastica Regionale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dell’assessorato all’Educazione e Istruzione del Comune di Milano, è  elaborato in maniera partecipata con le scuole pilota. Al fine di mettere a punto moduli formativi per gli insegnanti e moduli didattici per gli studenti. Attraverso questo programma si intende inoltre favorire l’integrazione multiculturale nelle scuole.

Gruppo di lavoro

Fondazione Riccardo Catella, insieme ad Expo 2015 e ad Orticola di Lombardia, ha strutturato un gruppo di lavoro per gli orti didattici a scuola che è in grado di supportare iniziative di altre associazioni non profit. Per favorire una diffusione più ampia del programma sul territorio dando vita ad una rete virtuosa di enti non profit.
 
In questo senso, è stata avviata la prima collaborazione con l’Associazione L’Amico Charly. Per trasformare lo spazio verde pubblico intorno alla sede dell’Associazione in un laboratorio dedicato agli orti.

La strategia operativa

 
La strategia di questa collaborazione, infatti, prevede di:
– insegnare agli adolescenti che frequentano l’Associazione L’Amico Charly la gestione dell’orto, affinché possano fornire un supporto nella realizzazione e nella gestione degli orti alle scuole pubbliche partecipanti al programma 
– dare la possibilità alle scuole pubbliche cittadine che non hanno spazi aperti di visitare e lavorare nell’orto presso la sede dell’Associazione
– realizzare uno spazio verde attrezzato ad orto aperto al pubblico interessato.
 

Fondazione Cariplo

 
Il primo contributo al programma in qualità di progetto territoriale è stato confermato da Fondazione Cariplo per la realizzazione degli orti nel 2012.

Piattaforma web 

“MiColtivo, Orto a Scuola” prevede una piattaforma web dedicata al programma,  sviluppata con il supporto di GAG Srl. Che permette alle singole scuole, attraverso accessi dedicati, di scaricare materiale didattico e aggiornamenti sul tema dell’alimentazione (stagionalità dei prodotti, …). Nonchè sulla cura e manutenzione degli orti (dalla concimazione, all’annaffiatura, alla raccolta). Oltre a comunicare in un’area blog con le altre scuole ortiste partecipanti.

Cultura alimentare sostenibile

“MiColtivo – dice Manfredi Catella, Presidente della Fondazione Catella – attraverso la riqualificazione dei cortili con la realizzazione di orti didattici ed il coinvolgimento dei bambini, del corpo insegnante e delle famiglie, favorirà la diffusione nelle scuole pubbliche di una cultura alimentare sostenibile, insegnando a prendersi cura di un bene comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.