Distretti agricoli promotori di innovazione, in un convegno il caso Lombardia

distretti agricoli innovazione
Domani, martedì 19 febbraio, a Milano (Palazzo Lombardia) la Direzione Agricoltura della Regione Lombardia in collaborazione con la Fondazione Minoprio, organizza  il convegno ‘Distretti agricoli promotori di innovazione – Il caso Lombardia’ dedicato all’esperienza dei distretti agricoli integrati nella politica di sviluppo rurale e della nuova Pac.

Una declinazione chiave

I Distretti agricoli che promuovono innovazione possono essere considerati un’ultima declinazione tematica della più vasta categoria dei distretti produttivi. Ovvero forme aggregative definite da alcuni provvedimenti normativi degli anni ´90. Il cui fine era promuovere sviluppo e innovazione tramite l’aggregazione e la cooperazione tra PMI di settori altamente specializzati e caratterizzanti un territorio nella sua accezione economica, sociale, ambientale.

La specificità agricola

Il settore agricolo gode di propria normativa nazionale, che privilegia gli aspetti di identità storico-territoriale e di produzioni di qualità dei sistemi produttivi locali.
Regione Lombardia (legge regionale 1/2007 ‘strumenti di competitività per le imprese e per il territorio della Lombardia’) definisce i distretti come “libera aggregazione di imprese finalizzata alla condivisione di risorse e conoscenze, all´innovazione, all’internazionalizzazione, all’organizzazione e alla logistica”.
La nuova programmazione comunitaria in ambito agricolo 2014-2020 individua l´innovazione come fattore imprescindibile nel perseguimento della competitività. La UE, infatti, indica chiaramente tra i fattori di competitività la conoscenza, gli alti requisiti professionali, e l’integrazione di filiera. Nonchè la creazione e consolidamento delle reti di relazioni, dentro la filiera e col sistema dei servizi e della ricerca.

Il programma

Il convegno di domani (leggi il programma) intende presentare l’evoluzione in atto delle politiche per l’innovazione, a livello UE e nazionale.
Con un particolare focus sul settore agricolo, sulle strategie di rete e sui processi integrati.
 
 
INFO :
ore 10,  Sala riunioni 2 (ex sala 500) Palazzo Lombardia – Piazza Città di Lombardia 1 – Milano
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.