A Minoprio si apre la stagione di ‘Fiori e Colori’, visite e laboratori per bambini e adulti

Minoprio fiori colori
Il parco botanico di Minoprio festeggia la primavera con la manifestazione Fiori & Colori, in programma dal 24 marzo al  28 aprile, tutte le domeniche e i festivi, esclusa Pasqua. Un’occasione per piacevoli passeggiate nel verde e per imparare i segreti del giardinaggio.

L’offerta ricca

I visitatori di Fiori & Colori a Minoprio potranno infatti godere di colorate e splendide fioriture di tulipani, bulbi minori e viole. Sempre affascinanti da visitare, quindi, la serra tropicale, il giardino mediterraneo e l’orto primaverile. Oltre naturalmente alle collezioni primaverili arboree e arbustive del Parco, uno dei più ricchi patrimoni botanici lombardi, che guide esperte aiuteranno a conoscere grazie a visite guidate programmate in diversi momenti durante la giornata (orari: 11.30, 14.30, 15.30, 16.30).

minoprio fiori colori

Apicoltore

Un esperto apicoltore sarà a disposizione per informazioni e curiosità sulla vita delle api e i prodotti dell’alveare.

Le piante

Grazie ai più noti marchi internazionali del settore saranno forniti preziosi consigli sulla cura delle piante in casa, in giardino e nell’orto. Nonchè sull’uso delle attrezzature e delle macchine più diffuse per la cura del verde.

La serra di vendita

Nella serra di vendita di Fiori & Colori Minoprio potranno essere acquistate piante verdi e fiorite, fruttiferi e orticole, tutte di produzione della Fondazione, con la possibilità di avere suggerimenti e consigli di coltivazione dagli esperti. A disposizione un’area ristoro a base di prodotti tipici.

Sportello della Scuola

Sempre presente uno sportello con le informazioni su tutti i corsi della Scuola di Minoprio.

La fotografia

“IN CONTROLUCE”: LA MAGNIFICA MOSTRA RETROSPETTIVA DEL FOTOGRAFO ENZO PELLEGRINI.
INAUGURAZIONE DOMENICA 24 MARZO ALLE ORE 17.00.

Grazie alla collaborazione tra la FONDAZIONE MINOPRIO e l’ASSOCIAZIONE ARTELARIO, per tutta la durata della manifestazione le splendide sale della settecentesca Villa Raimondi ospiteranno una magnifica mostra retrospettiva del fotografo Enzo Pellegrini dal titolo “IN CONTROLUCE”.

Trent’anni

IN CONTROLUCE è il titolo dell’esposizione, che permetterà al visitatore di ripercorrere una ricerca durata trent’anni e oltre. Le oltre 90 opere in mostra rivelano come, in questo itinerario artistico,  Enzo Pellegrini abbia indagato a fondo la luce e il suo opposto, l’oscurità. Il tutto  attraverso immagini che possono abbracciare ampi spazi di grandi città come dettagli. Particolari che confondono l’occhio dello spettatore, disorientando il senso delle proporzioni.

I soggetti

Muri, strade, tombini e rotaie. Ma anche alberi, palazzi, manifesti e marciapiedi. Nelle sale della Villa, lo spettatore si avventurerà in un viaggio di emozioni, colori, forme e luci suonanti  che evocheranno in lui passaggi di tempo trascorsi. Nonchè ricordi di sensazioni dimenticate dove si coglie sempre, e per sempre, la presenza dell’uomo. E dei suoi pensieri più intimi e profondi .

Il libro

IN CONTROLUCE è anche il titolo del volume monografico su Enzo Pellegrini che verrà presentato in occasione della serata inaugurale della mostra. Un libro a cura di Enrica Viganò. Una celebre critica d’arte fotografica e curatrice. Il volume consta di oltre 200 pagine e raccoglie gran parte della produzione artistica del fotografo. Mostrando, con un intelligente gioco di rimandi creati dalla sequenza quasi musicale delle fotografie pubblicate,  la ricerca dell’artista. Che da sempre ha evidenziato, e lo fa anche a Fiori & Colori a Minoprio, le tracce del passaggio dell’uomo nella natura, negli oggetti e nelle cose che l’uomo stesso ha saputo costruire. Cogliendo con acume il complesso rapporto fra l’uomo e la sua storia.

Il fotografo e gli alunni della Scuola

Nei mesi precedenti la mostra, il fotografo ha incontrato in diversi momenti gli allievi dei corsi di istruzione e formazione professionale della Scuola di Minoprio. Da questi incontri sono nati interessanti lavori che saranno presentati in occasione dell’esposizione.

Una personale BritArtist

Inoltre, sempre per l’intera durata della manifestazione, sarà vistabile la mostra personale “Spring garden” della BritArtist Joanne Ship, nella sala con portico della Fondazione. L’artista trasferisce la passione per il cibo, la fotografia, i fiori e la natura nei suoi lavori pieni di energia, ottimismo e colore. Emergente nell’arte contemporanea rappresenta la risposta pittorica alla sempre più diffusa corrente che vede il cibo protagonista del quotidiano, cibo che si colora di tonalità straordinariamente vivaci se si tratta di fiori e di erbe spontanee.
APPUNTAMENTI VERDI PER I BAMBINI (attività a pagamento: euro 10). Età consigliata: 5-10 anni.
Domenica 24 marzo: composizioni di fioriere con piante annuali fiorite (10.00-12.30/14.00-18.00).
Lunedì 1 aprile: composizioni di fioriere con piante annuali fiorite (10.00-12.30/14.00-18.00).
7 aprile: composizioni di fioriere con piante aromatiche (10.00-12.30/14.00-18.00)
14 aprile: composizioni di fioriere con piante spontanee (10.00-12.30/14.00-18.00)

Mameli Kids

Domenica 21 aprile: “Mameli Kids tra Quercia e Ulivo”; spettacolo teatrale prodotto e messo in scena dalla compagnia La Quercia in collaborazione con l’editore BabyGuide, lettura scenica interattiva col pubblico, preceduta da un laboratorio di realizzazione dello stemma della Repubblica Italiana.
La lettura sarà introdotta dalla presentazione del libro “Mameli Kids”, autrice Sara Cerrato, una fiaba illustrata per raccontare ai bambini da 3 a 12 anni l’Inno di Mameli e i simboli dell’Unità d’Italia. (inizio ore 14.30). La pubblicazione coglie l’occasione del 17 marzo, data che, quest’anno, per la prima volta, celebra per volere del Parlamento Italiano la prima Giornata nazionale dell’Unità d’Italia, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera. A seguire merenda offerta da “La Bottega dei Sapori di Carimate”.
Giovedì 25 aprile: composizioni di fioriere con piante fiorite e da orto (10.00-12.30/14.00-18.00).
Domenica 28 aprile: Realizzazione di un cuore fiorito per la mamma (10.00-12.30/14.00-18.00).
APPUNTAMENTI VERDI (e non solo) PER GLI ADULTI.
Lunedì 1 aprile: Laboratorio di arte floreale con realizzazione da parte delle partecipanti di composizioni floreali con fiori recisi (inizio ore 15.00 – costo: Euro 20,00.)

Insalate di fiori

Domenica 7 aprile dalle 15: “Insalate di fiori ed erbacce gustose”. Lucia Papponi e Cecilia Angeletti insegneranno come riconoscere e utilizzare le erbe spontanee e i fiori in cucina. Show finale con decorazione di una torta con petali brinati col bianco dell’uovo. Alla conclusione dell’incontro saranno distribuite delle dispense con alcune ricette.
Sempre domenica 7 aprile esposizione di stand di alcune aziende del Distretto Florovivaistico Alto Lombardo, per conoscere le produzioni del territorio.

Medico piante e mercatino artigianale

14 aprile: a disposizione, nel corso dell’intera giornata, “Il medico delle piante”.
21 aprile: a disposizione, nel corso dell’intera giornata, “Il medico delle piante”.
25 aprile: Mercatino con splendidi prodotti artigianali.
28 aprile: a disposizione, nel corso dell’intera giornata, “Il medico delle piante”.
Infoline
Info:
Fondazione Minoprio, viale Raimondi 54 – 22070 Vertemate con Minoprio (CO)
Tel. 031 900224
www.fondazioneminoprio.it
eventi@fondazioneminoprio.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.