Cos’è Arga

CHI SIAMOArga Lombardia Liguria è un’associazione aperta di giornalisti che per mestiere o per interesse si occupano dei temi che caratterizzano questo gruppo di specializzazione dell’Associazione Regionale di Stampa e, a livello nazionale, della FNSI (Federazione Nazionale Stampa Italiana). Arga è l’Associazione Regionale Giornalisti Agricoltura Alimentazione Ambiente Territorio Foreste Pesca Energie Rinnovabili e aderisce a Unaga (Unione Nazionale delle Arga regionali). Arga è partner Greenaccord e IFAJ (International Federation of Agricultural Journalists).

In Lombardia è nata nel 2011 per volontà di un gruppo di soci fondatori. Possono aderirvi tutti i giornalisti iscritti all’albo di Lombardia e Liguria ma anche tutti coloro che per lavoro o per passione sono interessati a questi temi. Dopo alcuni anni di “rodaggio”, siamo pronti per far sentire la nostra presenza e abbiamo avviato con successo il nostro blog, poi diventato sito internet, partecipato ad una serie di eventi per “mappare” la situazione e ci siamo messi in rete con una serie di interlocutori istituzionali.

PERCHÈ ARGA – Il nostro obiettivo è creare un gruppo di giornalisti professionalmente competenti che utilizzino le opportunità offerte da Arga per partecipare a momenti di approfondimento, visite ad aziende impegnate nei settori di riferimento dell’associazione,  con la finalità di sviluppare e diffondere – attraverso i canali di comunicazione in cui lavoriamo – una coscienza e una conoscenza  scientificamente corretta in chi ci legge, vede, ascolta.

FORMARE PER INFORMARE – Questa formazione sul campo diventa elemento essenziale per chi scrive di temi che hanno importanza fondamentale per la nostra salute: a volte  dare una notizia imprecisa può avere conseguenze devastanti non solo per il benessere dei cittadini ma anche per l’economia di aziende che si vedono travolte da veri e propri cicloni mediatici, per effetto dei quali i cittadini sono portati a generalizzazioni immotivate.

DALLA PARTE DI CHI RISPETTA L’AMBIENTE E PRODUCE SANO – Pensiamo al caso della “mucca pazza” o dell’”influenza aviaria” o, ancora più indietro nel tempo, alla nube di Chernobyl e sarà facile ricordare come i media abbiano avuto un ruolo decisivo nello stilare quotidianamente un bollettino di guerra che ha allontanato dalle tavole delle famiglie carni rosse, bianche e ortaggi per lunghi periodi. Con danni economici  gravissimi sopportati anche da aziende che da sempre producono rispettando protocolli e norme a garanzia dei consumatori e che a fatica hanno cercato di spiegare che i loro prodotti potevano essere tranquillamente utilizzati.

IL NOSTRO IMPEGNO – Noi vogliamo dare voce a chi lavora bene, rispetta l’ambiente e offre prodotti sani, a filiera corta, dunque buoni. Ecco perchè chi aderisce ad Arga Lombardia-Liguria si impegna a diffondere un’informazione non solo corretta e verificata ma anche a offrire a chi ci legge, vede, ascolta, spunti di approfondimento e riflessione che derivano direttamente dall’aver partecipato a momenti formativi specifici e di altissima specializzazione. In una parola, professionalità.

IL PROGETTO CORTE NIGELLA – Per aiutare in modo concreto le popolazioni e le strutture del mantovano colpite dal terremoto del maggio 2012 Arga ha “adottato” nel 2013 un agriturismo di Felonica e offre tutto il supporto per la comunicazione, il restyling e l’aggiornamento del sito, la proposta grafica, le iniziative di promozione e di sviluppo turistico, i rapporti con le istituzioni. E’ il nostro modo di manifestare solidarietà a chi ha subìto gravi danni a causa del sisma: non un contributo in denaro, ma lavoro e impegno al fianco di chi vuole ricostruire un presente per guardare con serenità al futuro.

EXPO 2015 – Questo l’impegno che i soci Arga si assumono anche e soprattutto in vista di un appuntamento importante come Expo 2015, l’evento che per sei mesi porta  i temi dell’alimentazione e di tutta la filiera che ne compone il sistema davanti agli occhi del mondo e dei media. 


Fabio Benati
Presidente Arga Lombardia-Liguria

 

Contatti:
ArgaLombardiaLiguria
@ArgaLombardiaLi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *