Un milanese su due sceglie prodotti italiani per Natale

Prodotti italiani a Natale, nell’anno della crisi vince la tradizione. Per oltre il 58 per cento dei milanesi la festa è legata alla tavola: alla preparazione dei piatti tipici, alla cena della vigilia, al pranzo del 25 dicembre e a quello di Santo Stefano.

Dati Coldiretti

È quanto emerge da un’elaborazione della Coldiretti meneghina sulla base dell’indagine della Camera di Commercio in merito all’approccio dei consumatori verso il Natale e il Panettone, uno dei simboli lombardi di questo periodo.

La scelta dei milanesi

“È significativo poi – spiega Carlo Franciosi, Presidente della Coldiretti di Milano Lodi e Monza Brianza – che un milanese su due abbia dichiarato di preferire, scegliere e cercare i prodotti italiani per Natale”. “Ed è anche quello – sottolinea – che registriamo anche nei farmers’ market di Campagna Amica”. “Dove ci viene segnalato – prosegue – un aumento del 5 per cento nelle richieste di formaggi vaccini e di capra. Nonchè del 10 per cento di carne e salumi tradizionali. E del 15 per cento per frutta e verdura del territorio”.
 

Mercati agricoli

I mercati degli agricoltori attivi nella città di Milano sono dislocati in via Ripamonti 37 (all’interno del Consorzio Agrario) ogni mercoledì e sabato mattina. In via Linneo 2 (presso scuola media Moscati Mameli) il martedì mattina. In via Dolci (presso la scuola Cadorna) il venerdì mattina. E tutti i mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 19 in via Casoria 50 presso la Cascina Biblioteca. I prodotti della Filiera agricola italiana si possono trovare anche nella bottega di Campagna Amica. Ovvero alla Cascina Cuccagna di via Muratori.
 
Fonte: Coldiretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.