Torna “Agrivarese in città”, tra i protagonisti anche le imprese agricole di Coldiretti e Campagna Amica

AgrivareseTutto pronto ai Giardini Estensi di Varese per l’apertura della tradizionale fiera dell’agricoltura domani, domenica 21 settembre, grazie alla sinergica collaborazione del Comune di Varese, di Regione Lombardia, della Camera di Commercio di Varese e delle Associazioni di Categoria insieme ai Consorzi del Comparto Agricolo di Varese. Obiettivo, assicurano il presidente e il direttore di Coldiretti Varese, Fernando Fiori e Francesco Renzoni, promuovere e valorizzare la produzione agricola locale, favorendo l’avvicinamento del grande pubblico, famiglie, bambini e giovani ai valori e alle professioni del  settore primario.

Ad AgriVarese in città 2014 saranno protagonisti tutti i settori dell’agricoltura prealpina e, con essi, le imprese agricole che operano sul territorio: dai formaggi vaccini e di capra, al miele, ai salami, ai fiori, al vino: “Un’agricoltura di alto profilo che ha saputo raccontarsi al pubblico di ogni età, con particolare riguardo alle famiglie: tante sono state infatti le iniziative in programma, dalle dimostrazioni di mungitura e caseificazione, alle passeggiate con i pony, alle esposizioni zootecniche sino alla mostra micologica e a quella fotografica dedicata ai “volti dell’agricoltura”. Tornerà, dopo il successo dello scorso anno, il “Villaggio del Gusto” nell’area limitrofa alla Camera di Commercio (piazza Ragazzi del ’99) dove sarà possibile degustare a un prezzo popolare 20 specialità e prelibatezze sul territorio, offerte dai produttori (c’è uno sconto di 2 euro per chi prenota sul sito www.agrivarese.eu).

agrivarese 3Tanti gli eventi collaterali che daranno la possibilità di “vivere” i diversi aspetti ed ambiti dell’attività agricola: dalle prove di smielatura a quelle di mungitura, alle sfilate di bovini, caprini, equini, alle lezioni di cunicoltura, alle dimostrazioni di tosatura.

Grande spazio anche alle degustazioni di formaggi del territorio e all’approfondimento di temi rurali specifici sulle produzioni locali.

agrivarese 2Nel ricco programma anche quattro seminari, presso la sala della Camera di Commercio in piazza Ragazzi del ’99:
alle 15.00 Incontro, confronto, degustazione dei formaggi varesini Appena Munto e Formaggella del Luinese Dop (Relatore Marco Imperiali – Esperto ONAF);
alle 16.30 Valorizzazione di un prodotto locale: la castagna (Relatore Massimo Raimondi – Tecnico agronomo del Consorzio Castanicoltori di Brinzio, Orino e Castello Cabiaglio);
alle 17.30 Recupero e coltivazione di mais antichi nel territorio varesino (Relatore Alberto Senaldi – Slow Food Condotta Prov. di Varese);
alle 18.00, Coltivare nella tradizione: il fagiolo di Brebbia (Relatore Domenico Gioia Sindaco di Brebbia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.