“MI Gusto Tortona”: Cia di Milano-Lodi-Monza e Brianza protagonista con la seconda edizione della “Farmer & Gourmet Experience”

In occasione della “Tortona Design Week 2013”, l’evento collaterale più importante e innovativo del Salone del Mobile di Milano, si terrà, da oggi al 14 aprile, la seconda edizione di “MI Gusto Tortona – Farmer & Gourmet Experience”. Un evento nato da un’idea di “Tortona Area Lab e sviluppato in collaborazione con l’Associazione Maestro Martino, presieduta dallo chef Carlo Cracco, e dalla Cia di Milano-Lodi-Monza e Brianza.

Agricoltura con cucina e design

È l’occasione quindi per affrontare attraverso la cucina d’autore e il design i temi dell’agricoltura e dei prodotti del territorio. E farlo con un codice di comunicazione adeguato ad un palcoscenico internazionale. Come quello rappresentato dal fuori salone del mobile di Via Tortona. E per lanciare un messaggio chiaro: “Good Food in Good Design”. Con l’obiettivo di creare armonia fra economia ed ecologia.

Eccellenze del territorio rivisitate

L’evento mette infatti in tavola le eccellenze del territorio e le ricette delle cascine lombarde rivisitate in chiave street food ispirate dagli chef che partecipano all’evento. Un binomio vincente. E che esalta i prodotti del territorio. Combinando progettazione alimentare e artistica con un allestimento di design e nel pieno rispetto ambientale. Ciò grazie a Palm spa e la coop sociale Palm W&P, azienda specializzata in allestimenti ecologici con pallet usati,  e Novacolor, specializzata in finiture decorative per interni e esterni con particolare attenzione agli aspetti ambientali.

Promozione del Made in Italy

Un modo innovativo quindi per promuovere il made in Italy e favorire l’incontro tra innovazione e tradizione in vista dell’Expo 2015.

Vetrina internazionale

“MI Gusto Tortona rappresenta una vetrina internazionale di eccellenza per il patrimonio culturale ed enogastronomico lombardo” ha spiegato  lo chef Carlo Cracco.

Cuochi di talento

“I prodotti della filiera agroalimentare di qualità saranno rivisitati da cuochi di talento  – ha continuato Cracco – che lavorano nel territorio e presentati nei moduli ‘Street Food’ gestiti dalla cascine. Che sono il vero cuore innovativo di questa seconda edizione. Un format gastronomico all’avanguardia. E frutto di un percorso di contaminazione culturale tra il design, il mondo della Cucina d’Autore e quello dell’agricoltura. Anche per questo motivo abbiamo avviato con il Politecnico di Milano e gli studenti della facoltà di laurea triennale di design, un progetto didattico per lo sviluppo di soluzioni innovative – in termini di allestimenti, mezzi e strumenti – per promuovere l’esperienza e la somministrazione di food & beverage negli spazi urbani e metropolitani”.

Declinazione in tre ambiti

“Il progetto ‘MI Gusto Tortona – Farmer & Gourmet Experience’ – ha affermato  Uberto Cajrati Crivelli, presidente dell’Associazione ‘Tortona Area Lab’-  sarà infatti declinato in tre ambiti perfettamente integrati tra loro. Per offrire quindi un’esperienza unica al visitatore. Da un lato l’allestimento delle aree e l’arredo urbano, dall’altro la narrazione e la condivisione delle esperienze. Infine il tema del Food. Affrontato con la partecipazione di grandi chef del panorama nazionale. Un progetto ambizioso anche in previsione di Expo 2015”.

Opportunità per riflettere

“MI Gusto Tortona – Farmer & Gourmet Experience – ha commentato  Paola Santeramo, direttore della Cia di Milano-Lodi-Monza e Brianza – rappresenta infatti, per tutti gli attori coinvolti nel progetto, gli agricoltori, i cittadini milanesi e i visitatori internazionali, un’opportunità per riflettere. E guardare a nuovi scenari sostenibili per un futuro ideale in cui città e campagna si integrano e dialogano. In un processo di progressiva trasformazione degli stili di vita”.

Le aree tematiche

Nei dintorni dell’ex-Ansaldo saranno quindi allestite tre aree, tematiche e funzionali, per la realizzazione dell’evento:
1. Un’area dedicata agli Show Cooking – la Dcasa Kitchen, ospiterà alcuni tra i più famosi chef del panorama nazionale e internazionale che interpreteranno i prodotti della tradizione del territorio lombardo con ricette inedite e utilizzando strumenti di lavoro dal design innovativo. Ogni giornata dell’evento sarà quindi dedicata a laboratori dedicati allo street food con la partecipazione di chef, agricoltori, designer e addetti ai lavori.
2. Farmer Street Food: un percorso sensoriale attraverso il gusto e il design. Un gruppo selezionato di operatori eccellenti della filiera agroalimentare lombarda presenterà in modo innovativo ai visitatori il meglio della propria produzione, sotto forma di appetizers e street food.
 3. MI Gusto Tortona Point: uno spazio polifunzionale in cui verranno raccolti i prodotti enogastronomici fiore all’occhiello del territorio e sarà allestito un vero e proprio studio mediatico per ospitare talk show con i protagonisti del mondo del food e del design con pubblicazione in tempo reale di tutti i contenuti prodotti attraverso i social network.

Patrocinio di Regione Lombardia, Provincia e Comune di Milano

L’evento è patrocinato da Regione Lombardia – Assessorato all’Agricoltura, Provincia di Milano e dal Comune di Milano – Assessorato a Cultura, Moda e Design.

I partner strategici

Partner strategici per lo sviluppo di MI Gusto Tortona sono la Confederazione italiana agricoltori Milano-Lodi-Monza e Brianza, Ersaf-Ente regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste e il Fondo ambiente italiano (Fai).
Gli Chef
Gli Chef partecipanti: 1) Osteria da Pietro (Mantova) – Fabiana Ferri 2) Antica Osteria del Ponte (Milano) – Fabio Barbaglini 3) Il Cantuccio (Como) – Mauro Elli 4) Trattoria del Fulmine (Cremona) – Giovanni Bolzoni 5) I Castagni (Pavia) – Enrico Gerli 6) Lanterna Verde (Sondrio) – Roberto Tonola 7) Osteria del Melograno (Cremona) – Fabio Triacchini 8) Ristorante Luce – Villa Panza (Varese) – Matteo Pisciotta 9) Pierino Penati (Lecco) – Theo Penati 10) Trussardi alla Scala (Milano) – Luigi Taglienti 11) Capriccio (Brescia) – Giuliana 12) Osteria del Pomiroeu – Giancarlo Morelli.
Le Cascine
Le Cascine CASCINA CAREMMA – SALUMI E ORTAGGI CASCINA SELVA – FORMAGGI CASCINA CASALINA – RISO E CEREALI LA CANTINA DEL PROFESSUR – VINO CASCINA CIRENAICA – SALUMI E ORTAGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.