La Liguria presenta Slow Fish in Bit 2013 a Milano

È fitta l’agenda dei grandi eventi in cartellone nei prossimi mesi in Liguria, tra cui Slow Fish. Il punto è stato fatto alla Bit-Borsa internazionale del Turismo alla Fiera di Milano 2013 con l’assessore regionale al Turismo Angelo Berlangieri che ha partecipato alla cerimonia inaugurale con il ministro Pietro Gnudi.

Le novità

E sul fronte degli eventi non mancano le novità. Ad appuntamenti ormai consolidati come il Festival della Mente e Sconfinando a Sarzana, il Festival della Scienza a Genova, il Festival del Teatro a Borgio Verezzi, il Festival di Cervo che compie 50 anni, Miss Muretto ad Alassio, le Città dei Fuochi artificiali, Liguria da Bere alla Spezia, il salone dell’agroalimentare a Finalborgo e altri se ne affiancano di nuovi. Come l’edizione 2013 di Slow Fish al Porto Antico di Genova, il nuovo padiglione dei cetacei all’Acquario di Genova, la grande Festa della Marineria alla Spezia, il ritorno del Festival ‘Ballando con i cinghiali’ a Bardineto.


Slow Fish

Torna Slow Fish in Liguria, da giovedì 9 a domenica 12 maggio 2013 a Genova, negli ampi spazi all’aperto del Porto Antico. La manifestazione dedicata al mondo ittico e agli ecosistemi acquatici, giunta alla sesta edizione, è organizzata da Regione Liguria e Slow Food.

Ritorno alle origini

Quello al Porto Antico è una sorta di ritorno alle origini per Slow Fish, nato nel 2003, in una anteprima all’interno della rassegna “Sapore di Mare” proprio nell’area dell’Expo Colombiana realizzata nel 1992 dall’architetto Renzo Piano.
L’edizione 2013 di Slow Fish si snoderà tra il Mandraccio, piazzale Falcone e Borsellino, la Piazza delle Feste, il Muma, l’area della Darsena.

Apertura alla città

Quest’anno, Slow Fish si apre alla città con un evento a ingresso gratuito che guarda a tutta la Liguria, allestito sulle banchine che si affacciano al mare. Ciò per avvicinare il grande pubblico al tema dell’ambiente marino e delle risorse ittiche.
Tra le bancarelle del mercato, infatti, si potrà trovare pesce fresco e conservato, olio, spezie, sale, alghe e derivati. Sempre nel mercato ci saranno i presìdi del mare.

Novità

Novità dell’edizione 2013 di Slow Fish saranno gli appuntamenti con blasonati chef con il pescato di giornata a far da protagonista, interpretato secondo ricette d’autore e con materie prime d’eccezione, presentate dagli stessi produttori. Torneranno i laboratori dell’acqua e le cucine di strada, per scoprire le specialità gastronomiche dei diversi territori, in abbinamento ai vini dell’enoteca.

Viaggiando il mondo

Sempre a maggio, nel Porto Antico (dal 2 al 5) debutterà il Festival ‘Viaggiando il mondo’. Una manifestazione sul tema dei viaggi e dei viaggiatori attraverso immagini, fimati, testimonianze, eventi, conferenze, incontri.

Festa della marineria

Da giovedì 3 a domenica 6 ottobre 2013 torna alla Spezia la terza edizione della Festa della Marineria. Ovvero il grande evento biennale dedicato all’arte, alla cultura, alla scienza e alle tradizioni del mare. Punta d’eccellenza di questa edizione speciale sarà la tappa conclusiva della Mediterranean Tall Ship Regatta. Cioè la grande regata internazionale dedicata alle Tall Ships e organizzata da STI (Sail Training International) che partirà da Barcellona a fine settembre e, dopo Tolone, arriverà a La Spezia.

Oltre 200 eventi in 4 giorni

Si tratta di 4 giorni con oltre 200 eventi che animeranno la città ligure dalle prime ore del mattino fino a tarda notte, e un ricco programma di regate, esibizioni di barche storiche, visite ai bastimenti, mostre tematiche, spettacoli, musica e gastronomia.
La manifestazione, che ha raggiunto le oltre 250.000 presenze nella scorsa edizione, è un importante occasione di proiezione esterna per La Spezia. Che, dopo aver conquistato la ribalta nazionale, punta alla sua terza edizione con l’obiettivo di confermarsi come evento internazionale.

Ingegno navale

Il riferimento tematico dell’edizione 2013 sarà l’ingegno navale: la costruzione delle grandi navi in una prospettiva storica, dai velieri ai moderni bastimenti.

Acquario-Nuovo Padiglione dei cetacei. La principale novità del mondo AcquarioVillage per il 2013 è il Padiglione Cetacei dell’Acquario di Genova, un’opera unica progettata da Renzo Piano Building Workshop, che aprirà al pubblico nel mese di maggio.
Il nuovo Padiglione sarà posizionato tra il corpo principale dell’Acquario e la Grande Nave Blu e si presenterà esternamente come una struttura più bassa di entrambe le altre parti, con il lato Sud costituito da una superficie vetrata ad impatto visivo molto leggero. Sarà composto da quattro vasche a cielo aperto – main pool, nursery, medical e holding – e potrà ospitare fino a 9 animali.
Il percorso di visita sarà strutturato su due livelli per consentire al pubblico di ammirare gli animali sia dall’alto, sia da una prospettiva subacquea.
Il visitatore proveniente dall’Acquario, entrerà nella nuova sezione espositiva e avrà una prima visione della Main pool dall’alto. Qui, grazie a una parete vetrata che potrà essere aperta, potrà ascoltare in presa diretta l’ampio repertorio che questi animali utilizzano per la comunicazione stabilendo così un contatto più ravvicinato con essi.

Balla con i cinghiali. E la prossima estate, dopo il rinvio dello scorso anno, tornerà anche “Balla con i cinghiali”, la grande kermesse musicale ed eno-gastronomica di Bardineto, un vero e proprio festival in mezzo alla natura, che richiama in Val Bormida migliaia di turisti e appassionati anche da fuori Liguria e dall’estero.
Dopo lo stop dello scorso anno, “Balla con i cinghiali” tornerà ad animare Bardineto grazie all’intervento della Regione Liguria con il comune e la Provincia di Savona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.