I Parchi della Liguria con gli occhi dei rapaci: in un video lo spettacolo della natura

Tanto imponente quanto regale, maestosa protagonista, l’aquila reale, presente in alcuni parchi liguri, è allo stesso tempo reporter e voce narrante del nuovo audiovisivo realizzato dal Sistema dei Parchi liguri (Antola, Alpi Liguri, Aveto, Beigua, Bric Tana, Montemarcello-Magra, Piana Crixia, Portofino e Porto Venere), con capofila il Parco di Montemarcello-Magra e la supervisione della Regione Liguria, intitolato “I Parchi della Liguria… con gli occhi dei rapaci”.

Il volo dell’aquila parte dall’estremo settore occidentale, sorvola lo spartiacque principale, l’Alta Via dei Monti Liguri, giunge fino al confine con la Toscana. Passando, Parco per Parco, il testimone ad altri emblematici rapaci, la voce narrante mostra con semplicità quanto sia stupefacente la biodiversità ligure che, sola assieme a Piemonte e Abruzzo, può vantare la contestuale presenza di tre regioni biogeografiche (alpina, continentale e mediterranea).

 L’audiovisivo, frutto di due anni di intenso lavoro, è firmato da Lodovico Prola, esperto documentarista, che afferma “Poter vivere in questi paradisi dall’alba al tramonto in tutte le stagioni dell’anno è stata un’esperienza straordinaria”.

Mezzi tecnici all’avanguardia come le grafiche 3D spettacolari ed esaustive insieme a una grande conoscenza della natura, oltre alla collaborazione di molti esperti, hanno consentito la realizzazione di un insieme armonico d’immagini e di suoni che illustra meravigliosamente la complessità e la bellezza della Liguria. Guarda il video I parchi della Liguria… con gli occhi dei rapaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.