A Corte Nigella (MN) venerdì serata dedicata al Tango argentino: menu a tema, racconti, musiche e passi di danza

corte nigella coverSi respira aria “sudamericana” a Felonica (MN), dove venerdì 28 febbraio alle 20.30 l’agriturismo Corte Nigella propone una cena a tema con musica, racconti e passi di danza ispirati al Tango. 

I COLORI  – Sulla tavolozza di Germana, chef creativa che proporrà pietanze del territorio rivisitate in chiave “latina”, si mescoleranno l’azzurro dei cieli dell’Argentina, il rosso degli abiti delle danzatrici di tango, il nero lucido delle scarpe dei ballerini che volteggiano nell’aria al suono della musica nata nella seconda metà dell’Ottocento nei quartieri poveri ed emarginati di Buenos Aires.

tango maccheroniLE PROPOSTE PER LA CENA  – E allora, dopo un aperitivo che consentirà di conoscere alcuni aspetti e curiosità su questa forma d’arte che ha avuto tra i suoi migliori interpreti Carlos Gardel  e musicisti come Astor Piazzolla,  Annibal Troilo, Nestor Marconi, saranno proposti i Maccheroncini “Rosso Tango”, seguiti dagli Strigoli del Tanguero per arrivare al Filetto in salsa Milonga. Chiuderà il dolce “Bandoneon”. Un menu da scoprire…

La Milonga, cantata da Paolo Conte in un famoso album intitolato Paris Milonga (1981), è il luogo in cui si balla il Tango ma nel tempo è diventato il nome con cui si identifica uno dei tre diversi  tipi di ballo che caratterizzano questa danza:  il tango, la  milonga e il vals criollo.

Nelle milongas si balla lo stile milonguero, dai movimenti contenuti e adatti agli spazi ristretti riservati ad ogni coppia.

tango buenos airesRACCONTI DI TANGO – Ad accompagnare i partecipanti in questo viaggio nel “fascinoso” mondo del tango sarà un’esperta in materia, Donata: racconterà come, pur essendo una musica molto sincopata, non impiega percussioni e utilizza strumenti suonati in modo del tutto particolare per dare forti accenti di battuta e segnature ritmiche. La sua struttura armonica, però, è tipicamente italiana.

Per  le esecuzioni si avvale del bandoneon, una sorta di fisarmonica di legno con fori la cui apertura o chiusura con i polpastrelli produce  le notetango bandoneon.

ELEGANZA E FANTASIA – Il tango argentino è un ballo basato sull’improvvisazione, caratterizzato da straordinaria eleganza e passionalità, e non prevede sequenze di passi predefinite: sta alla fantasia dei ballerini costruire come in un dialogo il proprio ballo. La posizione iniziale è un abbraccio frontale in cui l’uomo con la destra cinge la schiena della propria ballerina e con la sinistra le tiene la mano. Poi subentrano l’estro, la suggestione dell’Istante e l’Arte di vivere.

Per la serata Tango a Corte Nigella è richiesta la prenotazione.

Info: 038666222 – 3384057185

email: info@cortenigella.com – germana@cortenigella.com

Corte Nigella – Via Argine Valle, 75 – Felonica (MN)

 

La comunicazione di Corte Nigella è curata, in forma totalmente gratuita, dai giornalisti dell’associazione Arga  Lombardia- Liguria (www.argalombardia.eu) che,  in segno di solidarietà verso le popolazioni del mantovano colpite dal terremoto del maggio 2012, hanno scelto nel 2013 di donare la propria attività per un anno a favore di questo agriturismo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.