Trezzo d’Adda,5 corsi di formazione per giornalisti ambientali

logo IPFArga Lombardia Liguria, Associazione interregionale di Giornalisti agroambiente e food, media partner dell’International Parks Festival sin dalla scorsa edizione, da quest’anno assume un ruolo da protagonista nell’organizzazione di eventi formativi per giornalisti che consentono l’acquisizione di crediti.

In collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Lombardia sono stati organizzati cinque corsi di formazione, ciaLOGO ODG LOMBARDIAscuno della durata di quattro ore, che proiettano l’International Parks Festival di Trezzo sull’ Adda (MI) come il punto di riferimento per l’informazione ambientale.

Uno fra questi è realizzato in collaborazione con Arga Friuli Venezia Giulia.

LOGO ARGA FVG

Tutti i corsi, ciascuno della durata di 4 ore (4 crediti formativi) sono già su piattaforma S.I.Ge.F. (Sistema Informatizzato Gestione Formazione). E’ quindi possibile iscriversi con le consuete procedure.

La sigla Arga è un acronimo che significa Associazione Regionale Giornalisti Agricoltura, Alimentazione, Ambiente, Territorio, Foreste, Pesca, Energie Rinnovabili.

LOGO UNAGA

Ogni Arga regionale fa capo a Unaga, l’ Unione Nazionale Associazioni Giornalisti Agricoltura Alimentazione Ambiente Territorio Foreste Pesca Energie RinnovabiliGruppo di specializzazione della Federazione Nazionale Stampa Italiana.

“L’International Parks Festival – spiega Fabio Benati, presidente Arga Lombardia Liguria – costituisce uno degli eventi di maggiore impegno e rilievo nell’attività della nostra associazione. Ci abbiamo creduto con convinzione lo scorso anno e, visti i positivi risultati ottenuti, abbiamo voluto dedicare ancora maggiori energie per questa edizione 2016 che offre, fra l’altro, l’opportunità di approfondire le tematiche della Macroregione Alpina (Eusalp) declinate nel settore specifico dei parchi e della sostenibilità ambientale”.

Trezzo sull'Adda - Area Parco Adda Nord

Quarantotto Regioni con settanta milioni di abitanti – sottolinea Benati – si sono unite in Eusalp per dare vita a una nuova realtà di cooperazione che, nel quadro delle istituzioni europee, intende rispondere in maniera efficace e pronta ai bisogni dei cittadini di muoversi, operare e vivere”.

I programmi dei cinque corsi, i relatori e i contenuti degli eventi formativi sono disponibili sul sito istituzionale dell’International Parks Festival (www.internationalparksfestival.com). 

Ecco i titoli:

Giovedì 19 maggioSfide ambientali e giornalismo sostenibile, informazione inquinata e buone notizieCorso di formazione di giornalismo ambientale organizzato da FeDa con Arga Lombardia e Liguria (seconda edizione), ore 14.30 – 18,30 Sala Enel Taccani – Trezzo sull’Adda (MI);

Venerdì 20 maggioBiodiversità, cosa ne sappiamo? Il progetto LIFE GESTIRE 2020Corso di formazione di giornalismo ambientale organizzato da FeDa con Arga Lombardia e Liguria, ore 9.30-13.30 Sala Enel Taccani – Trezzo sull’Adda (MI);

Venerdì 20 maggioIl sistema delle aree protette alpine (Sapa) nelle reti europee internazionali – Corso di formazione di giornalismo ambientale organizzato da FeDa con Arga Lombardia e Liguria, ore 15.00 – 19. 00 Sala Enel Taccani – Trezzo sull’Adda (MI);

Sabato 21 maggio Comunicare La Natura – Teoria e tecniche di informazione e divulgazione su temi sensibili, fra scienza e ideologia, Corso di formazione di giornalismo ambientale promosso da Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia e Ordine dei Giornalisti della Lombardia, coordinato da Arga Lombardia Liguria, A.R.G.A. del Friuli Venezia Giulia e Ri.V.A – Rinascita venatoria e ambientale, ore 9.30 – 13.30, Sala Conferenze Società Operaia Piazzetta Santo Stefano, 2 – Trezzo sull’Adda (MI);

Martedì 24 maggio Turismo, cultura, economie: le nuove frontiere dei parchi, Corso di formazione di giornalismo ambientale organizzato da FeDa con Arga Lombardia e Liguria, ore 15.00 – 19.00, Sala Enel Taccani – Trezzo sull’Adda (MI).

Info:

argalombardia.eu

presidente@argalombardia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.