Vendemmia in via Montenapoleone

Saranno 40 le cantine italiane e 20 quelle straniere co-protagoniste della terza edizione de La Vendemmia. Ovvero l’iniziativa organizzata dall’Associazione di Via Montenapoleone nella serata di giovedì 11 ottobre.

Folonari

Quest’anno Guido Folonari, produttore di storica famiglia vinicola e presidente dell’azienda di distribuzione Philarmonica, e Larusmiani, brand milanese dell’alta sartoria artigianale che rende unico il Made in Italy nel mondo, si presentano insieme. Promuovendo, in modo particaole e certamente d’effetto, le eccellenze italiane tra vino e moda. E unendo così le cantine italiane al mondo del lusso e dei lustrini. In un ‘matrimonio’ che esalta Milano e il suo territorio. A partire dal vino di San Colombano.

Vini DOC con enologi e sommelier mondiali

Dalle 19.30 alle 22.00 presso la Boutique di Via Montenapoleone, 7, progettata dall’architetto David Collins, sarà possibile degustare vini DOC con la guida di enologi e sommelier di fama internazionale.
In particolare saranno proposti il “Colbertina” Barbera D’Alba DOC della Tenuta L’Illuminata, il “Donna Olimpia” Bolgheri DOC Bianco della Tenuta Donna Olimpia 1898, “Ugolforte” Brunello di Montalcino DOCG della Tenuta San Giorgio.

Sul posto per raccontare

Arga Lombardia e Liguria sarà, come è giusto, in prima linea per seguire lo svolgimento dell’imperdibile appuntamento che è sempre più un must per gli amanti del buon vino e della sua produzione e commercializzazione. Nel cuore di quella Milano che, pure, ha anche i suoi vini.

Unione di vini e moda

E che, in quest’occasione, come detto, coniuga il buon vino al fascino della moda. Per cui la città meneghina è universalmente nota nel mondo.

Per informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.