Lutto di Arga per l’incidente della Jolly Nero nel porto di Genova

Ieri Arga Lombardia e Liguria ha osservato una giornata di silenzio in ricordo delle vittime dell’incidente causato dalla nave portacontainer Jolly Nero che si è abbattuta martedì contro la banchina del Molo Giano. L’urto ha portato al crollo della torre di controllo dei piloti e provocato 7 vittime, 4 feriti e alcuni dispersi.

Oggi il Sindaco del capoluogo ligure ha indetto il lutto cittadino, mentre i sindacati hanno annunciato tre ore di sciopero, dalle 10 alle 13, per le aziende genovesi e organizzato una manifestazione in città alle 11.

Diverse le inchieste aperte sull’incidente, tra cui quella della magistratura di Genova, in cui risultano indagati il pilota del porto e il comandante della nave con l’ipotesi di reato di omicidio colposo plurimo. Anche il ministero dei Trasporti e la Guardia Costiera indagano sull’accaduto, anche se le cause – tra cui una possbile avaria ai motori – sono ancora incerte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.