Alluvione Genova: 7 milioni di euro di rimborsi dalla Regione, continua iniziativa In Mente Onlus per aiutare commercianti

ALLUVIONE LIGURIA 1Ammontano a 7 mln di euro i rimborsi erogati fino ad oggi sul primo bando da 20 milioni di euro per le aziende alluvionate e che hanno subito danni inferiori ai 40.000 euro e a circa 600 le imprese beneficiarie.
Lo ha comunicato l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria Renzo Guccinelli facendo il punto sull’andamento dei contributi erogati. Il primo bando era stato emanato dalla Giunta regionale per andare incontro ai danni subiti dalle aziende nel corso dell’alluvione dell’ottobre scorso che aveva colpito in particolar modo Genova e l’area metropolitana.
EROGAZIONE FONDI – Le erogazioni effettuate dalla Filse, la Finanziaria regionale, hanno preso il via l’11 dicembre e continueranno fino a esaurimento delle 1724 domande accolte, con una media di circa 70 erogazioni quotidiane. Per quanto riguarda il bando emanato lo scorso 9 dicembre per rimborsare i danni superiori ai 40.000 euro è stato deciso dalla Giunta regionale di prorogare i termini di scadenza a martedì 20 gennaio. L’assessore allo Sviluppo economico ricorda che l’elenco completo delle imprese beneficiarie dei finanziamenti è visibile sul sito di Filse: amministrazione trasparente/contributi alle imprese.

Renzo GuccinelliPRIMI 2 MLN PER ALLUVIONE NOVEMBRE – La Giunta regionale della Liguria ha anche approvato il bando per l’alluvione del novembre 2014 che ha interessato in particolar modo il Tigullio stanziando, come prima tranche, 2 milioni di euro. Per quest’ultimo bando le aziende potranno presentare la domanda di rimborso alle Camere di Commercio, a partire da lunedì 12 gennaio, fino al 16 febbraio.
“Vorrei garantire – ha spiegato l’assessore Guccinelli – che tutte le imprese riceveranno il contributo e, per tutte, la percentuale sarà del 60%, se hanno subito un solo evento alluvionale, dell’80% per chi ne ha subiti di più”.

UNA CANZONE PER AIUTARE CHI HA PERSO TUTTO – Intanto, a sostegno dei commercianti che hanno subito danni a causa dell’alluvione, prosegue l’iniziativa della Cooperativa Sociale In Mente Onlus, il progetto “Pensando a te… Genova”, una canzone ed un video musicale inediti in aiuto alla città di Genova che è stata colpita, sia in ottobre che in novembre dall’alluvione.

2.schermata rettangolareL’INTERPRETE DEL BRANO E DEL VIDEO – La canzone è stata scritta e interpretata da Massimiliano Loriga (in arte Max Loriga), attuale leader dello storico gruppo musicale “Los Marcellos Ferial” con cui collaborava già da tantissimi anni. Max Loriga, oltre ad essere cantante è anche scrittore: il suo terzo libro “Il Tempo delle Mimose” è uscito nelle librerie a luglio, attore principale e sceneggiatore dell’omonimo film “Il Tempo delle Mimose” che sarà in uscita al cinema in primavera, girato interamente a Genova con la regia di Marco Bracco, direttore alla fotografia Nino Celeste (nonchè socio della cooperativa) e in cui recitano importanti attori come Fabio Testi, Elsa Martinelli, Carlo Croccolo, Martine Brochard, Isabelle Adriani, Nicola Canonico, Tiziana Buldini. Un artista famoso, conosciuto soprattutto a livello nazionale.

Max Loriga con il Presidente Onlus
Da sinistra, nella foto, il presidente della della Cooperativa Sociale In Mente Onlus, Roberto Calligaro, e il vice presidente Massimiliano Loriga, autore e interprete della canzone “Pensando a te… Genova”

La Cooperativa Sociale In Mente Onlus è nata dalla fusione culturale e artistica di tre soci: Roberto Calligaro (Presidente), Massimiliano Loriga (Vicepresidente) e Simona Schenone (Segretaria/Tesoriera).

La Cooperativa si occupa principalmente di cultura, organizza corsi ed eventi a tematica culturale e in particolar modo tratta il cinema, la musica, l’arte, la letteratura e molti altri interessi sociali, ovviamente tutte attività a scopo umanitario e benefico.

SCARICARE IL BRANO GESTO SOLIDARIETA’ – E’ possibile scaricare da itunes la traccia audio “Pensando a te… Genova” di Max Loriga (in due versioni: vocal e instrumental) ad un prezzo simbolico (poco più di caffè) il cui ricavato sarà devoluto agli alluvionati di Genova.
Da questo link potete scaricare la canzone, fate un piccolo gesto per una grande città
https://itunes.apple.com/it/album/pensando-te…genova-single/id940012690

IL VIDEO – Dalla traccia audio è stato realizzato un videoclip con attori, regista e collaboratori per lo più genovesi che hanno prestato gratuitamente la loro opera. Il videoclip è stato girato interamente a Genova nelle zone più caratteristiche e meno conosciute della città (zona Castelletto, Porto antico, zona San Lorenzo, Carignano, Monte Gozza, ecc). Il senso del videoclip è quello di riconfermare che Genova, ancora una volta dopo la recente alluvione, è sempre stupenda e per dare questa continuità alla città.
Il messaggio principale è quello di mostrare la bellezza della Genova come la vogliono gli abitanti e i loro visitatori. Il testo della canzone parla della città e ne esprime la bellezza indimenticabile, la continuità di una città sempre viva e che non si arrende mai, il nostro è un sostegno per i commercianti e gli abitanti colpiti dall’alluvione.
Da questo link potete vedere il videoclip:http://youtube/IHAhzeE9zn0

Venerdì 14 febbraio si terrà presso la sede di Milano, in via Angelo Fava 25, la serata di beneficienza per i progetti della Cooperativa. Tutto il ricavato della serata sarà devoluto ai commercianti liguri colpiti dall’alluvione. Saranno presenti artisti che presteranno gratuitamente la loro opera, un cantante che animerà la serata, previsto l’allestimento di un’esposizione temporanea di tele con donazione a In Mente Onlus, la presentazione di un romanzo e di un film a fondo sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.