Corte Nigella rinasce per festeggiare i suoi primi 10 anni

In occasione dei primi dieci anni di attività, l’agriturismo Corte Nigella di Felonica (MN) organizza per sabato 9 maggio una serie di iniziative tutte da vivere tra arte, natura e sport.

Una serie di eventi si avvicenderanno lungo tutto l’arco della giornata. Primo tra tutti il nuovo servizio “RiStOBikE” che propone ai cicloturisti menù a chilometri zero. Ma saranno anche presentate tutte le ultime specialità per vegetariani e, per essere sempre aggiornati, l’ultima versione aggiornata del sito www.cortenigella.com.

aromaticheA fare da contorno, il primo Museo all’aperto delle Erbe Aromatiche inaugurato lo scorso anno, il maneggio con la scuola di equitazione riconosciuta FISE (Federazione Italiana Sport Equestri), le biciclette messe gratuitamente a disposizione degli ospiti e il tipico paesaggio dell’Oltrepò Mantovano con i verdi argini in Terre Matildiche.

Si comincia alle 10 con l’inaugurazione del nuovo servizio “RiStOBikE” alla presenza delle autorità Regionali e locali: Gianni Fava, assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia, Daniele Cuizzi, Coordinatore Sipom (Sistema Parchi Oltrepò Mantovano), Carmelita Trentini, direttore Consorzio Oltrepò Mantovano, Annalisa Bazzi, sindaco di Felonica, Paolo Calzolari, sindaco di Sermide.

In programma (scarica la brochure) per sabato
mattina:
ore 10.30 presentazione della mostra di acquerelli realizzati dall’artista Diana Isa Vallini;
ore 11.30 passeggiata nel Museo delle Erbe in compagnia di Marianna Zani, che ne ha curato il progetto per conto del Consorzio agrituristico mantovano;
ore 12.30 aperitivo con prodotti naturali e bio per il nuovo servizio “RiStOBikE”;
pomeriggio:
ore 16 staffetta benefica con concorso sociale di salto ostacoli a cura del Circolo Ippico Corte Nigella, il cui ricavato sarà devoluto alla AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie);
ore 20.30 cena di presentazione dei nuovi menù di Corte Nigella, con proposte riservate ai vegetariani.

GermanaBella“Abbiamo voluto privilegiare – ha spiegato Germana Mazza, titolare di Corte Nigella, commentando le novità introdotte in occasione del decennale – le due dimensioni in cui meglio ci riconosciamo: ospitalità per chi condivide con noi l’amore per la Natura e la Bellezza del paesaggio, in particolare per chi si sposta in bicicletta; e la grande attenzione alla qualità delle materie prime che ricerchiamo a chilometri zero servendoci di fornitori che conosciamo e apprezziamo”.

Le celebrazioni per i dieci anni di Corte Nigella si concludono nella giornata di sabato ma già il giorno dopo, domenica 10 maggio, Germana Mazzi sarà presente alla mostra mercato Flora et Labora – mostra mercato di piante aromatiche: profumi, sapori, arti e mestieri che sarà allestita nel Parco La Fontanella e nel centro storico di Castel Goffredo (Mantova).

L’agriturismo Corte Nigella è stato “adottato” dall’associazione interregionale di giornalisti agroambiente & food Arga Lombardia Liguria (www.argalombardia.eu) che ne segue gratuitamente i progetti di comunicazione e le relazioni con la stampa per aiutare in modo concreto le popolazioni e le strutture del mantovano colpite dal terremoto del maggio 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.