LO CHEF LECCHESE FERRARI TRIONFA AL COUS COUS FESTIVAL

Il cuoco lecchese Fabrizio Ferrari, proprietario del ristorante “Al Porticciolo84” si è aggiudicato il premio giuria popolare al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo (Trapani), con il cous cous di pesce al profumo di finocchietto preparato insieme a due chef sanvitesi, Piera Spagnolo e Katia Abrignani.
Il Cous Cous Fest è il Festival internazionale dell’integrazione culturale, un importante appuntamento che si rinnova da quindici anni, coinvolgendo nella sua atmosfera festosa tutti i paesi dell’area euro-mediterranea e non solo.

Ferrari aveva già vinto il Cous Cous Fest Preview, l’anticipazione dell’evento principale, presentando una versione della tipica specialità magrebina farcita con pere infuse, albedo di cedro, mandorle tostate e scalogno fritto con tonno di ombrina, in insalata di spinacio condito al kefir e miso.
Lo scorso marzo, Fabrizio Ferrari è stato ammesso, insieme ad altri cinque chef italiani, all’esclusiva associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe (JRE), che da oltre 40 anni riunisce giovani cuochi di talento da tutta l’Europa.

Alla competizione hanno partecipato nove paesi, Costa d’Avorio, Egitto, Francia, Israele, Italia, Marocco, Senegal e Tunisia.

Il Cous Cous Fest prosegue fino a domenica tra degustazioni, laboratori gastronomici, incontri e concerti.
Al giovane chef i complimenti dell’intero gruppo Arga Lombardia e Liguria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.